Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Mese: gennaio, 2017

Le Terre Sconosciute (2)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

“Mia signora, Bruin sta tornando”. La Strega aveva visto prima e meglio di lei. “Ha fatto il segnale convenuto, col tuo permesso passo parola alla retroguardia di Devrj”.
“Fai pure”.
Dopo l’orribile morte di Ana Larsdottir il compito di scegliere gli Elfi da cedere ai Barbari era infatti passato a Devrj, che non aveva particolari ragioni per odiare gli Elfi; non che il piccolo e bruno ufficiale proveniente dalle Isole ne fosse contento, e lo aveva spiegato francamente a Belladonna.
“Mia signora”, aveva detto, “preferirei stare in prima linea, non mi piace fare il carceriere”. Da buon soldato aveva però obbedito, ed anche in questa occasione avrebbe fatto il suo dovere.

View original post 603 altre parole

Annunci

Raffreddore

by cristinadellamore

Solo per amore

Ho sempre detestato essere malata. Mi sembrava di disertare la battaglia quotidiana per la sopravvivenza, mi vedevo improvvisamente come un peso per la mia famiglia e per tutta la società.

Così quando ho comincato a starnutire ed a sentire uno sgradevole pizzicorino in fondo alla gola mi è quasi venuto da piangere.

“Non stai bene”. Lei lo ha dichiarato di punto in bianco, alzando la testa da uno sconfortante faldone di documenti. “Spogliati e mettiti a letto, ci penso io”.

E’ suonato come un ordine, e come ad un ordine ho obbedito. Mi sembrava anche di cominciare a sudare, forse avevo qualche linea di febbre.

Avevo appena fatto in tempo ad infilarmi tra le lenzuola che lei mi ha raggiunta. Portava un vassoio con una grossa tazza fumante, e come avesse fatto a far bollire qualsiasi cosa così in fretta non sono riuscita a capirlo: voglio dire, non abbiamo neanche…

View original post 109 altre parole

Preoccupazione

by cristinadellamore

Insomma, ho commesso l’errore di dare un’occhiata al mio modesto portafoglio titoli ed ho visto un po’ di rosso. Niente di grave, sono davvero pochi soldi, ma mi chiedo cosa stia succedendo. D’accordo, c’è stata la Brexit, ma ormai dovrebbe essere superata, o no?

“In realtà la Brexit non c’è stata, e ci vorrà un bel po’ di tempo”, mi ha spiegato lei, “visto che ci vorrà una legge della Camera dei Comuni. Il nuovo problema è Trump”. Ed io cosa c’entro con quel tizio buffo che è diventato il quarantacinquesimo POTUS? Anzi, è una buona notizia, quando un americano mi dirà ammiccando: Italy? Berlusconi!, io potrò rispondergli: USA? Trump!

Leggi il seguito di questo post »

Memoria

by cristinadellamore

bambinovars1

Leggi il seguito di questo post »

Parole

by cristinadellamore

“Sei bella”.

E’ un po’ che lei non me lo dice. Lo diceva spesso, spessissimo, ai primi tempi, quando io ero solo il suo giocattolo sessuale, il piacere che le davo in cambio di protezione, tetto e cibo, praticamente mi ero venduta; aveva un senso, a ripensarci adesso. Perché io portavo ancora la vergogna ed i segni dell’aggressione, le cicatrici degli interventi chirurgici in bella vista, i postumi di tutto quello che avevo passato e volevo essere rassicurata. Facevo tutto quello che voleva ed ero bella, per lei, e mi bastava.

Leggi il seguito di questo post »

Medicine

by cristinadellamore

La sveglia dice che non sono neanche le quattro del mattino. Fa freddo ma io sento caldo. Ho anche il naso chiuso e la gola in fiamme: raffreddore, ed è colpa mia. Lei mi aveva quasi pregato, in questi giorni gelidi, di lasciar perdere lo scooter e viaggiare in autobus; per pigrizia, per arroganza, chissà perché ma in fondo non importa, ho detto di no, viaggio in moto, faccio più in fretta, basta che mi copro.

Leggi il seguito di questo post »

Le Terre Sconosciute (1)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Belladonna aveva diviso le sue forze; una parte del battaglione era rimasta nella città barbara occupata, e facendo perno su di essa effettuava quotidianamente aggressive ricognizioni, dalle quali i manipoli ritornavano spesso trascinando qualche Uomo del Nord che si era spinto troppo lontano dalla sua famiglia durante l’inseguimento di qualche preda; l’altra parte, alla guida dell’ufficiale maggiore, che aveva tenuto con sé la fanteria montata e le compagnie in cui non erano presenti lancieri che facessero parte del popolo degli Uomini Liberi, aveva ripreso il viaggio verso la città che ospitava il Re dei Boschi: più lentamente di quanto Belladonna avrebbe voluto, dovendo sempre far marciare anche gli Elfi prigionieri, sia pure in numero ridotto. Elfi che dovevano essere controllati molto più strettamente: davanti all’alternativa di finire come schiavi nel Nord più freddo e selvaggio avrebbero anche potuto decidere di ribellarsi e tentare di sopraffare i lancieri che li scortavano.

View original post 528 altre parole

Fräulein Doktor

by cristinadellamore

Solo per amore

Lei è tornata a casa ed è una specie di fantasma. Occhi lucidi, naso chiuso, pallidissima e con le occhiaie. E voce nasale.

“Scusami, ho dimenticato di comprare il dolce, vado subito”, mi ha detto, ed ho dovuto impedirglielo quasi fisicamente; insomma, l’ho abbracciata forte, lì nell’ingresso, e gentilmente trascinata verso il bagno, quello con l’enorme vasca idromassaggio che riserviamo alle grandi occasioni.

“Non sono malata”, ha provato a dire. Ed io ho risposto: va bene, facciamo finta di sì, giochiamo al dottore e all’ammalata, si spogli signorina, e non faccia storie.

Le ho strappato un sorriso, tra due colpi di tosse, e la ho aiutata a spogliarsi. Ogni volta che lo faccio è un colpo al cuore ed anche più in basso, ogni volta è come la prima volta per quanto è bella e quanto la desidero. E lei lo sa, ma stavolta non mi ha guardata come lei…

View original post 271 altre parole

di cristinadellamore

contest-conqui

  Ebbene sì, mi butto, stimolata da Viola, in questo contest, approfittando della domenica e del pranzo che abbiamo preparato per il fratello di lei con la sua famiglia. A noi piacciono le contaminazioni, e allora abbiamo abbinato un piatto di pasta romano, anzi romanissimo, ad un secondo di carne che arriva dal nord, una […]

Contrappunti

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Come sempre, in guerra, c’è chi muore e chi si diverte, direte voi dopo aver assistito ai divertimenti della Regina Nera. State certamente pensando ai lancieri neri caduti nel fango della Provincia Perduta o dispersi nell’incipiente inverno a Nord della Frontiera.

View original post 49 altre parole

Tutto sulle mie (psicopatiche) compagne

Parlerò di me e della mie folli relazioni, vi sfido a seguirmi

Pensieri sparsi in ordine

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

teetering on the brink

Frammenti di vita, d'immaginazione e realtà

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

donutopenthisblog.wordpress.com/

di Giulia Sole Curatola

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

IL COLLEZIONISTA DI RANCORI

"Ah, davvero" dico, mettendo via l'ennesimo rancorino da covare in santa pace. Secondo Miriam era quella la mia vera passione. "C'è chi colleziona francobolli, o scatole di fiammiferi" mi ha detto una volta. "Tu collezioni rancori..." (Mordecai Richler)

Sogni & Bisogni

...senza la vita sarebbe in bianco e nero...

Alessandra V.

Diari BDSM e fantasie Cyberpunk di un'italiana in Canada

inchiostro di libidine.

L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Just A Game Of Roles

É solo un gioco di ruoli?

Umano In The Dark

L'altra faccia

GramonHill

Cinema, racconti e altro...

mai senza make up

Be Glamour With Humour

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Araba Fenice

Infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

UmanoAlieno 2.0

Perchè si, ovvio!

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

chiarasaracino's Blog

essere distanti

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.