Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Mese: settembre, 2016

Problematiche

by cristinadellamore

Dunque, la cugina si è trasferita da noi e va bene, lei si sta occupando degli aspetti giuridici e fiscali della successione, e va bene anche questo, ma c’è almeno una cosa che non va bene.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Trasferimenti

by cristinadellamore

Lei ha tirato fuori una valigia enorme che non avevo mai visto, la ha considerata, poi ha fatto per rimetterla a posto, in fondo all’armadio nell’ingresso. Certo, dobbiamo andare a recuperare vestiti, biancheria, libri e tutto il resto, per un po’ la cugina starà da noi, ma non possiamo certamente caricarci una cosa del genere sulla sua moto o sul mio scooter, e nemmeno nel piccolo portabagagli delle macchinette bianche e blu del car sharing.

Leggi il seguito di questo post »

Autunno in … Tag

by cristinadellamore

autunno-tag

 

Era un po che non arrivava un tag, ed eccolo qui.

Oggi ringrazio Viola per avermi coinvolta in questo nuovo Tag ideato dalla bravissima blogger di Il Mondo Di Shioren che saluto . Adoro questo Tag perché così vi racconto le tre cose che mi piacciono di questa stagione.

Leggi il seguito di questo post »

La giustizia dell’Armata (1)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Belladonna rivolse uno sguardo al cielo cupo e poi a Jon Jonsson, come a chiedere conferma.
“Sì, mia signora”, rispose il gigantesco Barbaro che cavalcava al suo fianco, in testa al battaglione, ancora un’ora di luce e due fino alla città”.
“Allora ci fermiamo qui. Prendi un manipolo e scorta Ana Larsdottir a destinazione. Parlate col re, chiedete il permesso di fermarci sul suo territorio, al solito insomma. Noi cominciamo subito a piantare le tende, temo che nevicherà di nuovo”.
Jon Jonsson annuì:
“Sì, mia signora, fa anche troppo caldo per questa stagione. Ai tuoi ordini, mia signora”.

View original post 655 altre parole

La gag ball

by cristinadellamore

Solo per amore

Più ancora che il collare, è il simbolo dei nostri giochi, questa pallina di plastica rossa che a turno ci riempie la bocca e ci condanna al filo di saliva che scorre dal mento fino ai seni, e ad esprimerci solo con qualche mugolio.

Io ancora non ho deciso se mi piace di più portarla o farla mettere a lei, ma ho scoperto che a lei piace tantissimo metterla. Sì, perché a volte  poi la sottopongo anche ad una piccola tortura, le lecco le labbra girando attorno alla pallina; lei non può abbracciarmi perché ha l’ordine di tenere le mani dietro la nuca, e si lamenta perché è troppo poco e vorrebbe di più.

Allora io mi allontano e le chiedo cosa sarebbe disposta a sopportare per essere liberata e potermi davvero baciare, di doloroso o umiliante.

Ogni volta farebbe di più: ieri sera ha accettato che le spegnessi la sigaretta sulle natiche…

View original post 25 altre parole

La Baita (3)*

by cristinadellamore

* Grazie a Lady Nadia, e lei sa il perché

Il tubino nero corto ed aderente nascondeva le mie cicatrici e metteva in mostra tutto il resto, le decolté tacco dodici mi avevano aiutato a darmi un’andatura barcollante: ero proprio una ragazza di città mezza sbronza e sperduta in una osteria di paese. L’unica donna: il nonno me lo diceva sempre, che il bar è per gli uomini.

Leggi il seguito di questo post »

Taglione

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Nel Nord continuano ad accadere cose interessanti, anche se sgradevoli.

View original post 66 altre parole

Chilometri

by cristinadellamore

Anche se fa ancora parecchio caldo, ci accorgiamo che l’estate sta finendo perché il reparto frutta dei supermercati di cui siamo clienti presentano una offerta un po’ particolare. Sono sparite le pesche tabacchiera che abbiamo mangiato da giugno, le nettarine sono a prezzi di saldo, e finalmente, scomparse da tempo le albicocche, c’è l’uva e ci sono le prugne, di ogni tipo e colore.

Leggi il seguito di questo post »

Un Bivio (3)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

In realtà, Svir Bornsson dormiva profondamente, a faccia in giù su un pagliericcio, sotto una pila di coperte, guardato a vista da Sim, con Sem che attizzava il fuoco in un capiente braciere. Il ragazzo, gli spiegò Sim, aveva esagerato con la birra del Regno dei Boschi generosamente versata da un guerriero con i capelli rossi che aveva preso fin troppo sul serio i doveri dell’ospitalità.

View original post 596 altre parole

Specchio riflesso

by cristinadellamore

Solo per amore

Abbiamo spesso giocato: a carnevale io ho indossato lo smoking del nonno, e lei il grembiulino e la crestina della cameriera.

Ma stavolta vogliamo di più: lei ha comprato due completi maschili uguali, firmati, elegantissimi. E non è carnevale, quindi li indosseremo solo per noi; non mi ha ancora spiegato cosa vorrà fare, mi ha solo detto di prepararmi, mettere anche la camicia e la cravatta e quel paio di mocassini che a volte indosso con la gonna a pieghe quando voglio fare la studentessa anni ’50. Poi se ne è andata portandosi via il suo completo ed il resto dell’abbigliamento, invitandomi a legare i capelli ed a togliermi il rossetto, e mi ha detto di andare nello studio quando sarò pronta.

Non vedo l’ora.

View original post

Tutto sulle mie (psicopatiche) compagne

Parlerò di me e della mie folli relazioni, vi sfido a seguirmi

Pensieri sparsi in ordine

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

teetering on the brink

Frammenti di vita, d'immaginazione e realtà

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

donutopenthisblog.wordpress.com/

di Giulia Sole Curatola

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

IL COLLEZIONISTA DI RANCORI

"Ah, davvero" dico, mettendo via l'ennesimo rancorino da covare in santa pace. Secondo Miriam era quella la mia vera passione. "C'è chi colleziona francobolli, o scatole di fiammiferi" mi ha detto una volta. "Tu collezioni rancori..." (Mordecai Richler)

Sogni & Bisogni

...senza la vita sarebbe in bianco e nero...

Alessandra V.

Diari BDSM e fantasie Cyberpunk di un'italiana in Canada

inchiostro di libidine.

L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Just A Game Of Roles

É solo un gioco di ruoli?

Umano In The Dark

L'altra faccia

GramonHill

Cinema, racconti e altro...

mai senza make up

Be Glamour With Humour

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Araba Fenice

Infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

UmanoAlieno 2.0

Perchè si, ovvio!

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

chiarasaracino's Blog

essere distanti

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.