Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Mese: giugno, 2019

Pioggia

by cristinadellamore

Solo per amore

Domenica sera, domani si torna al lavoro, non saremmo comunque uscite.

Gli scrosci, a questo punto, neanche mi dispiacciono, e mi fanno compagnia mentre cerco di capire qualcosa di un nuovo prodotto che dovrei anche vendere; lei rispetta il mio lavoro e sta facendo finta di leggere un faldone scoraggiante: so che dopodomani ha l’incontro per chiudere un accordo importante ma so anche che conosce perfettamente le carte che ha davanti perché non è il tipo che si riduce all’ultimo momento.

View original post 329 altre parole

Annunci

Nelle fauci del lupo – Parte sesta

by cristinadellamore

(Trovate qui la parte precedente)

Sì, perché qui i lupi ci sono, eccome, ed io ci sto proprio in mezzo. Come dite, mi piace il pericolo? Non tanto: una volta lo affrontavo senza nemmeno pensarci, non per coraggio ma per sventatezza, mentre ora sono più responsabile, soprattutto verso di lei che vuole invecchiare accanto a me così come io voglio invecchiare accanto a lei. Dovrei stare più attenta, mentre raggiungiamo la terza stanza, nella quale c’è solo una donna della mia età alle prese con un tablet, un telefono ed un pc, il tutto contemporaneamente.

Leggi il seguito di questo post »

Un tranquillo week end di emozioni – Parte sesta

by cristinadellamore

(Qui la parte precedente)

La padrona di casa non sembra imbarazzata, si tiene stretta la sua valchiria bionda mentre ci spiega che siamo ormai pronte per accendere il primo fuoco della primavera e ci invita a seguirla camminando a coppia; una di ogni coppia porterà una torcia che però accenderemo solo all’ultimo momento per non rovinare l’atmosfera – una cosa che mi sfugge, un’altra, insomma – poi si avvia oltre il cerchio di alberi ed oltre quelli ben più antichi, in una direzione inaspettata. Noi siamo una coppia già formata e lei si muove per prima sulle sue orme, portando con delicatezza anche me. Non mi volto, anche se sono curiosa di vedere come si formeranno le altre coppie.

Leggi il seguito di questo post »

Nelle fauci del lupo – Parte quinta

by cristinadellamore

(La parte precedente è qui)

Sono tutti giovani, direi sulla trentina, in ottima forma fisica, gli uomini ben rasati – probabilmente vietate barbe e baffi – le donne ancora impeccabilmente truccate e pettinate, e sì che devono essere qui al chiodo ormai da un bel pezzo. Saluto con un cenno del capo, mi chiedo se devo presentarmi ma il grande capo decide per me e passiamo appresso. Sempre troppo vicino, il capo mi dice che questi sono i commerciali che stanno chiudendo la giornata, e mi guida nella stanza accanto.

Leggi il seguito di questo post »

Un tranquillo week end di emozioni – Parte quinta

by cristinadellamore

(Segue da qui)

“Stai pensando a cosa potremmo fare con un parco così, amore, non è vero? Anche io ho qualche idea, lo sai”. Lei mi porge il suo piatto, traboccante di costolette, e prende il mio in cambio: è il momento di cominciare a mangiare, magari mi distraggo e penso un po’ meno a prendere e dare piacere con lei; mentre attendo che lei ritorni cerco di ricordare quale possa essere la fantasia che vorrebbe realizzare, e se me ne abbia mai parlato. No, non è il modo migliore di non pensare a fare l’amore, davvero, ma non posso farci niente.

Leggi il seguito di questo post »

La battaglia: tramonto (9)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

“Ti piace guardare, mago? Finché sei nella mia testa mi sembrerà di avere un pubblico”.
“A te piace usare quel piccolo Barbaro come una donna davanti alla sorella: quale sarebbe la differenza?”.

View original post 477 altre parole

Traffico

by cristinadellamore

Solo per amore

Abbiamo deciso che per andare a mare il mio scooter è più comodo. Sotto la sella mettiamo la borsa durante il viaggio, i caschi quando siamo arrivate. Anche oggi, quindi, si parte, guido io, il serbatoio è pieno della benzina a 100 ottani che questo monocilindrico sembra gradire, fa caldo ma non caldissimo, e insomma col sole a picco e le visiere affumicate abbassate si parte.

View original post 634 altre parole

Nelle fauci del lupo – Parte quarta

by cristinadellamore

Mi spiega che per chi entra ad esercizio in corso, ovviamente gli obbiettivi sono più bassi, e così pure i premi, e senza smettere di guardarmi le tette snocciola una serie di numeri da fare impressione: suppongo li abbia imparati a memoria e comunque alla fine il totale è di tutto rispetto, perché declinati mese per mese: se le cose vanno lisce, qui potrei davvero aumentare il mio reddito del 50%. Però ho bisogno di fare qualche domanda: cosa hanno in magazzino, e quindi cosa vendono? E a chi?

Leggi il seguito di questo post »

Un tranquillo week end di emozioni – Parte quarta

by cristinadellamore

(La parte precedente è qui)

Ma certo. Mangeremo a quattro palmenti, in sintesi, e sarebbe anche il caso di cominciare, la carne mangiata semicruda ha un effetto più forte e sarebbe bene macchiarci un po’ di sangue. Poi al fuoco di questo barbecue accenderemo delle torce e raggiungeremo un’altra radura, accuratamente scelta, in cui è già pronta la legna per il falò. Attorno al falò ci saranno danze rituali ed altrettanto rituali accoppiamenti per fecondare la Madre Terra, e insomma, questa parte mi piace un po’ meno, anche perché nella mezza luce che c’è qui gli occhi chiarissimi della mia ariana interlocutrice sembrano molto affamati. Non solo, sembra anche che si stia leccando le labbra come un gatto che pregusti una intera nidiata di canarini.

Leggi il seguito di questo post »

Nelle fauci del lupo – Parte terza

by cristinadellamore

(Qui la parte precedente)

E ce la faccio fin quasi alla fine. Quasi, purtroppo, perché l’ultima domanda è qualcosa tipo: cosa sono disposta a fare per chiudere una vendita. E non è innocua come sembra. Per come è detta, per il linguaggio del corpo, per tutto quello che mi circonda significa in realtà: cosa sono disposta a fare per avere questo lavoro. Per fortuna lo capisco e la risposta, che dovrebbe essere tutto il possibile diventa immediatamente tutto quanto è opportuno: lei non si è trovata una moglie stupida, e sono assurdamente fiera di me per aver in qualche modo sventato il trabocchetto. Sono anche di nuovo preoccupata perché mi sono lasciata trascinare dall’orgoglio professionale e dall’interesse per questo lavoro, e davvero, questi tipi sembrano capaci e preparati, ed è un peccato che tutto sia reso così difficile da quest’atmosfera di sessismo e sopraffazione.

Leggi il seguito di questo post »

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Daniele Peluso

Benvenuti nel mio Albergo d’Anima. Fotografia amatoriale, scrittura amatoriale, minimalismo, voli pindarici, nebbie ed utopie.

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

The Other Side Of The Fumettaio

Pensieri vaganti (ed adulti), ma dal lato "cassa" del bancone.

toffee

you believe forever

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

teetering on the brink

Frammenti di vita, d'immaginazione, e realtà

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

GramonHill

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Araba Fenice

Infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

Chiara Saracino

Studio Storia e Critica dell'arte e dello spettacolo, laureata in Beni artistici e dello spettacolo all'Università di Parma. Sono cresciuta a Padova ma dal 2015 vivo a Parma dove la mia passione per l'arte continua e si fortifica. Sono innamoratissima di Edoardo con cui, oltre alla nostra magica relazione, condivido la mia vita e tutte le mie passioni.

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.