Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Piccole e grandi manovre – Quinta parte

by cristinadellamore

Va bene, per questo non avrò bisogno di una relazione, ma ne parlerò prima con lei. Mi guardo intorno, il nerd sbrana il cornicione tenendolo in mano, il ragioniere pensionato ha rinunciato a parlare con l’amministrativa che sembra pronta a scoparsi qui ed ora il commerciale e mangia in punta di forchetta. E insomma, alla fine il ragioniere si sbottona e mi confessa che il lavoro un po’ gli manca, non puoi andare a pesca ogni giorno, non basta sfiancarsi in palestra o leggere finalmente tutti i libri che gli interessano o addirittura provare ad iscriversi all’Università; e sì, per un pelo non ha superato il test di ammissione a Economia, pensa un po’.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

La battaglia: mattino (12)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

L’uomo spingeva sempre più forte, accompagnando i movimenti del ventre e del bacino con gemiti sempre più forti, finalmente spruzzò il succo all’interno dell’Elfa e si abbatté sul corpo di lei, che sentì il potere riempirla assieme al piacere. Belladonna mosse appena i muscoli del ventre, come per trattenere il turgido membro, e l’uomo reagì immediatamente: appoggiandosi su gomiti e ginocchia fece per riprendere a giocare. L’Elfa dovette costringersi a far cenno di no col capo ed a spingere via il contadino con la punta delle dita: temeva per qualche ragione che un maggior contatto tra i loro corpi sarebbe stato in qualche modo pericoloso.

View original post 393 altre parole

Non abbiamo bisogno di nomi

by cristinadellamore

Solo per amore

Pensavo che lei li avesse buttati via, ma mi sono ritrovata davanti la maglietta ed i jeans che indossavo la prima volta che l’ho incontrata. Lavati, accuratamente piegati, in fondo ad uno dei tanti cassetti di questa casa che era sua e adesso è nostra.

Speravo e temevo che avesse buttato via tutto.

View original post 153 altre parole

Ritratti

by cristinadellamore

Qualche sera fa lei mi ha colta di sorpresa. Stavo entrando nella nostra camera da letto, l’unica cosa che avevo addosso era l’asciugamano con il quale stavo strizzando il caschetto blu – troppo caldo per usare l’asciugacapelli. Con un angolo del cervello stavo pensando che avrei dovuto fare un salto dal parrucchiere, prima delle vacanze, per sistemare lunghezza e colore, con tutto il resto stavo pensando a lei ed a quello che mi avrebbe fatto di lì a pochi minuti. E improvvisamente mi sono trovata abbagliata: lei mi aveva scattato una foto col telefonino.

Leggi il seguito di questo post »

Piccole e grandi manovre – Quarta parte

by cristinadellamore

(Qui la parte precedente)

Arrivano le pizze: proprio al momento giusto, per togliermi dall’imbarazzo, con quel bel paio di tette sotto gli occhi, più piccole delle mie ma più grandi di quelle di lei; e mentre lo penso mi vergogno ed arrossisco. Se ne accorge qualcuno, magari proprio l’amministrativa? Mi vergogno perché appartengo a lei, e questi sono pensieri che nemmeno dovrebbero venirmi. Bene, stasera mi metterò nelle mani di lei, confesserò questa mancanza ed accetterò la giusta e meritata punizione.

Leggi il seguito di questo post »

Racconto

by cristinadellamore

Lei chiude il computer con un gesto più che secco violento; la cugina ed io ci guardiamo, lì dove siamo, accoccolate sul vecchio parquet ai piedi di lei. Senza parole, ci diciamo che non va bene, non è da lei, sempre così elegante e misurata nei movimenti. Lo sappiamo, è colpa della serie che stiamo guardando, tutta di fila, due puntate a sera e siamo arrivate a metà della seconda stagione.

Leggi il seguito di questo post »

Piccole e grandi manovre – Terza parte

by cristinadellamore

Allora, il ragioniere mi racconta che la pensione è una cosa magnifica, riesce a fare tutto quello per cui non ha mai avuto tempo in tanti anni di lavoro, e certamente non gli manca l’adrenalina scatenata dalle difficoltà del lavoro. Poi probabilmente si rende conto che sta parlando con una che dovrà, se va bene, lavorare ancora quaranta anni e cambia argomento. Il nerd si è finalmente macchiato la camicia con la parmigiana di melanzane e non ci fa caso, anzi si sente un po’ più a suo agio, e racconta che ha qualche idea sulla quale lavorerà in questo mese di agosto, per noi e non solo, e magari mi manda le specifiche non appena è pronto, così poi ne parlo con i grandi capi.

Leggi il seguito di questo post »

La battaglia: mattino (11)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Il mago svanì e con lui la visione. Belladonna si trovò nuovamente a fissare negli occhi il giovane contadino, che la guardava con espressione stolida, in attesa di ordini; l’Elfa si rese conto che tutta la visione era durata non più di un battito di ciglia e che la guida aspettava ordini.

View original post 495 altre parole

Alfa e omega

by cristinadellamore

Solo per amore

In vista dell’agosto, non è che il ritmo rallenta, anche se dovrebbe visto che è un mese che stiamo qui, nel caldo africano. Stasera pizza di saluto ad un gruppo eterogeneo di amici che, beati loro, vanno in ferie – per noi un’altra settimana di sofferenza sul lavoro e non solo.

View original post 403 altre parole

Scozzesi

by cristinadellamore

Allora, nel caldo rovente anteprima autunno/inverno. Nonostante le borse della spesa, il sole, nonostante tutto, mi sono fermata ed ho cominciato a sognare.

Leggi il seguito di questo post »

toffee

you believe forever

Nodi.Arsi.Sotto.La.Pelle

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

teetering on the brink

Frammenti di vita, d'immaginazione, e realtà

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Alessandra V.

Diari BDSM e fantasie Cyberpunk di un'italiana in Canada

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

GramonHill

Cinema, racconti e altro...

mai senza make up

Be Glamour With Humour

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Araba Fenice

Infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

UmanoAlieno 2.0

Perchè si, ovvio!

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

luca701

DI TUTTO UN PO'

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

agores_sblog

le parole cadono come foglie

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

chiarasaracino's Blog

essere distanti

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love