Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Cavalli e mazze (5)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

“Non provare a muoverti, Elfo, sei ancora troppo debole. Sei rimasto a dormire per tre tramonti, e alcuni di noi non pensavano che ti saresti svegliato”.

Angoer obbedì e si abbandonò rilassando i muscoli. I dolori gli dettero tregua per un istante, poi si concentrarono nelle braccia, nelle gambe e nella faccia; l’Elfo non riuscì neanche a lamentarsi, e sì che avrebbe voluto parlare e chiedere alla Barbara cosa fosse accaduto e cosa sarebbe stato di lui.

View original post 652 altre parole

Annunci

Un regalo inaspettato

by cristinadellamore

Solo per amore

Toccava a me essere la sottomessa. Avevo stretto il collare attorno alla gola e indossato i bracciali e le cavigliere di cuoio, mi ero inginocchiata con i polsi già uniti dietro la schiena e la testa bassa ed aspettavo di conoscere la mia sorte.

Lei mi ordinò di raggiungerla nella stanza da letto: non mi voleva sul pavimento, e con pochi gesti esperti mi legò a spreadeagle al gran letto di ottone; io già cominciavo a provare il meraviglioso piacere di essere completamente nelle mani della persona che amo.

Avrebbe usato il frustino? Mi avrebbe fatto colare la cera fusa sui seni? Avrebbe strizzato capezzoli e clitoride con le pinzette unite da una catenella? Tutto sarebbe stato bellissimo.

Lei mi aveva di nuovo lasciata sola e il prolungarsi dell’attesa moltiplicava il mio desiderio, poi sentii di nuovo la sua amata voce ed il suo ordine di chiudere gli occhi e restare…

View original post 122 altre parole

Temporale

by cristinadellamore

Stamattina siamo uscite a correre e ci ha prese la pioggia, per la prima volta dopo tanto tempo; non ci siamo fermate, anzi, e alla fine lei ha consultato il telefonino ed ha concluso che era un bel po’ che non andavamo così bene. Facile, non faceva più quel caldo che anche alle otto del mattino ti taglia le gambe e mozza il respiro.

Leggi il seguito di questo post »

Team building – Terza parte

by cristinadellamore

(Segue da qui)

Il nerd è ovviamente in una situazione diversa, ha la partita IVA e non lavora solo per noi, quindi stesso meccanismo del ragioniere pensionando, lo rinchiudono qui e passano le commesse che avrebbero dato a lui a qualcuno che invece lavori a progetto. E poi ovviamente ci sono io. Mi sono già fatto un esame di coscienza, e mi sono detta che sul lavoro non c’è niente da rimproverarmi, magari possono avere dei problemi per la mia vita privata, ma si tratta ovviamente di affari miei. E allora che ci faccio io qui, alla guida della nave dei dannati, destinati ad essere tolti di mezzo in qualche modo?

Leggi il seguito di questo post »

Doppia Coppia

by cristinadellamore

Oggi il silenzio si un sabato di agosto è stato infranto dal rombo brevettato di un enorme bicilindrico. Insomma, come promesso o minacciato, il professore si è presentato puntualissimo sotto casa per andare al mare con noi.

La cugina si è precipitata giù per le scale, zainetto in spalla e casco già allacciato; noi la abbiamo seguita più dignitosamente, dominando la curiosità. Senza neanche voltarsi lei , una volta arrivata in cortile, ha puntato verso il garage, io non ce l’ho fatta e mi sono concessa un’occhiata in anteprima.

Leggi il seguito di questo post »

Team Building – Seconda parte

by cristinadellamore

(Qui la prima parte)

Cappuccino e cornetto per tutti, ovviamente, offro io. Anche il sorriso del commerciale è falso, ma mi preoccupa meno: vuol dire che è entrato nella parte, nessuno comprerebbe qualcosa da un venditore triste, ed è una delle prime lezioni di marketing operativo che mi hanno impartito. Dietro il sorriso professionale c’è tutta la ferocia del caso, e ovviamente anche questo va bene per vendere: si tratta solo di indirizzarla. Al momento il bersaglio sono io, ma ho visto di peggio, e questo collega non mi fa paura.

Leggi il seguito di questo post »

Cavalli e mazze (4)

by cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

“Dietro l’angolo. Fai il giro dall’altra parte, mio signore”, disse Angoer immobilizzandosi contro una parete di scabre pietre, “cominciamo a contare e quando arriviamo a mille ci muoviamo assieme”.
Wardain annuì, fidandosi del suo attendente di cui aveva scoperto le insospettate capacità militari durante la faticosa ritirata verso la Frontiera, e con la mano sull’elsa della spada corta si avviò cautamente, evitando di far scricchiolare gli stivali sulla neve ghiacciata.

View original post 453 altre parole

Il mostro dagli occhi verdi

by cristinadellamore

Solo per amore

Lo so, come la amo lei mi ama, e come me non farebbe mai nulla che possa ferirmi.

Ma sono gelosa. So che è bella e ne è conscia. E allora quando siamo in compagnia, mi basta che riceva un’occhiata che anche solo possa sembrare di apprezzamento, neanche di desiderio, e immediatamente scattano le mie difese.

Mi avvicino a lei, la accarezzo, la abbraccio, la bacio: è il mio modo di marcare il territorio, di dire che lei è mia ed io sono sua, e non c’è spazio per nessuno tra noi due.

Lei lo capisce, non dice niente, non protesta la sua fedeltà, non mi chiede di smetterla e di ragionare. Sa che sono fatta così.

Una volta le ho chiesto cosa pensa quando gli altri mi guardano; senza pensarci, mi h risposto che a volte vorrebbe costringermi ad andare in giro coperta dalla testa ai piedi con cappotti…

View original post 31 altre parole

Team Building – Prima parte

by cristinadellamore

(Qui trovate i precedenti)

Bisogna ricominciare a lavorare, anche se non mi spiego perché i capi hanno deciso di riaprire l’ufficio in una città ancora semivuota. Voglio dire, si spendono soldi per l’elettricità e tutto il resto, e cosa potremo vendere, se i clienti sono ancora in ferie? Comunque non dipende da me, quindi obbedisco, ma a modo mio.

Leggi il seguito di questo post »

Racconti

by cristinadellamore

Insomma, un po’ di traffico l’abbiamo trovato, ma neanche tanto, la provvista di mozzarella di bufala l’abbiamo fatta, e in omaggio ci hanno prima fatto assaggiare e poi aggiunto nelle buste una robusta scheggia di erborinato dal grande profumo (“Non possono chiamarlo gorgonzola, in effetti, se è fatto con latte di bufala, ma è ottimo, non ti pare”, ha commentato lei dopo l’assaggio), e finalmente lei ha parcheggiato sotto casa ed io prima che potesse slacciare la cintura le ho dato un lungo bacio, come desideravo almeno da un centinaio di chilometri, e probabilmente lo desiderava anche lei, e dopo esserci staccate ho visto la cugina sorridente accanto alla macchina, non ho capito come sapeva che eravamo lì ma lo sapeva e per aiutarci con i pochi bagagli ma anche per salutarci prima era scesa di corsa nel sole e nel caldo.

Leggi il seguito di questo post »

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

donutopenthisblog.wordpress.com/

di Giulia Sole Curatola

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

IL COLLEZIONISTA DI RANCORI

"Ah, davvero" dico, mettendo via l'ennesimo rancorino da covare in santa pace. Secondo Miriam era quella la mia vera passione. "C'è chi colleziona francobolli, o scatole di fiammiferi" mi ha detto una volta. "Tu collezioni rancori..." (Mordecai Richler)

Sogni & Bisogni

...senza la vita sarebbe in bianco e nero...

Alessandra V.

Diari BDSM e fantasie Cyberpunk di un'italiana in Canada

inchiostro di libidine.

L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Just A Game Of Roles

É solo un gioco di ruoli?

Umano In The Dark

L'altra faccia

GramonHill

L'avamposto del cinema

mai senza make up

Be Glamour With Humour

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Araba Fenice

Infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio, perché con questa spada vi uccido quando voglio.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Lady Nadia

Racconti, poesie e molto altro ancora ...

UmanoAlieno 2.0

Perchè si, ovvio!

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

ALMUS AGER

"Aurora interea miseris mortalibus almam extulerat lucem, referens opera atque labores" (Virgilio, Eneide lib.XI)

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

volodirondine

...in fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura!

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Cammello Blu

Le cose che non capisco

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

chiarasaracino's Blog

essere distanti

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

eleganceinwords

NSFW - Adults Only Please - My goal with this page constantly evolves - there was a time when all I wanted was to pique a woman's interest in the hope we connect through writing, dialogue ... today, with all of the wonderful inspiration I've received, my need is to further my respect and intrigue in the sensual nature of 'woman' in all of her grace and elegance. I do hope you might enjoy!

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Anime scritte nellorizzonte

"Il buonsenso è principio e fonte dello scrivere", Orazio.

Alice Jane Raynor

Ci vuole una sola azione turpe, o anche solo imputata come tale, per macchiare tutto il bene compiuto; infinite per mascherare un errore o redimere uno sbaglio, pur se dettate dall’impetuosità o dall’inesperienza.