Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: reggiseno a balconcino

Bloccata sul posto

by cristinadellamore

Allora, esco dalla riunione più che soddisfatta; ho giocato fuori casa, in un’elegante sala che non credevo di trovare in questa azienda sperduta nel nulla della campagna romana, sola contro tutti, ovvero il direttore generale, il direttore degli acquisti e l’ingegnere della produzione, ed ho piazzato l’ultimo gestionale, quello che mi convince meno di tutti ma sul quale abbiamo più margine. Con le modifiche che ci hanno chiesto e l’assistenza per due anni, praticamente ho fatto il budget di due mesi: posso tornare in ufficio e prendere fiato per un paio di giorni, unico problema non poter lavorare da casa, ma in questa settimana sono previsti incontri fin troppo importanti per il nostro futuro e voglio partecipare di persona.

Leggi il seguito di questo post »

Idee

by cristinadellamore

Insomma, per scaricare i nervi dopo una riunione con i clienti che è andata malissimo ci sono solo due modi: sesso o shopping.

Leggi il seguito di questo post »

Carne fresca

by cristinadellamore

Lei arriva stasera dopo avermi lasciata sola due giorni ed una notte ed io mi farò trovare pronta. La cugina è andata a sottomettere il professore o forse no – poi mi racconterà, ne sono certa – ed ho spazio e tempo per prepararmi come si deve. Per cominciare faccio una doccia usando il sapone nuovo, comprato stamattina, dal penetrante profumo di agrumi, e ci metto tutto il tempo che mi serve.

Leggi il seguito di questo post »

Spettacoli

by cristinadellamore

“Stasera usciamo, amore. Ti faccio una sorpresa”. Lei me lo dice dopo avermi dato il suo bentornata a casa, un bacio ed un abbraccio. Sono stanchissima, domani avrò una giornataccia, mi sento sporca, impolverata e appiccicosa di sudore mentre lei in jeans, camicetta e mocassini è ancora più belle ed elegante che mai. Mi lascio coccolare e vezzeggiare ancora per qualche minuto, un altro bacio, una carezza più precisa e decisa attraverso il tessuto un po’ stazzonato della gonna, e poi cedo. Adoro le sorprese quando è lei a farle.

Leggi il seguito di questo post »

NERO (Una storia suggerita da lei, completamente di fantasia) – Prima parte

by cristinadellamore

“Bene, adesso sai quello che ti serve. Vai fuori e risolvi il problema”.

Facile a dirsi. Per una cosa del genere la pistola che mi pesa in maniera confortante sul fianco e quella che porto nella Borsetta non servono, e bisognerà usare invece il cervello e le tette, proprio quelle che il Capo non riesce a non guardare, sotto la giacca del tailleur, esaltate dal reggiseno a balconcino. Ho bisogno di qualche informazione in più, e so anche dove andarla a cercare.

Leggi il seguito di questo post »

Ristrutturazioni

by cristinadellamore

E’ andata bene. La genovese dell’ultima domenica di carnevale, voglio dire. Mio cognato con Maria Carla, Leo e Stellina hanno leccato i piatti (no, Stellina no, ma probabilmente lo apprezzerà alla prossima poppata attraverso il metabolismo della madre), ed è piaciuto tantissimo anche a me: non lo avevo mai assaggiato, un sugo così.

Leggi il seguito di questo post »

Anfibi – Quinta parte

by cristinadellamore

(Segue da qui)

Dopo cinque minuti Sara è più che eccitata, diciamo proprio arrapata ed io mi sto divertendo perché immagino di raccontare a lei tutta la scena, e magari di rifarla assieme, cominciando con la camicetta sbottonata sul reggiseno a balconcino (che in ufficio per ovvi motivi non metto mai, ma Sara non se ne è mai accorta), poi le gambe incrociate molto in alto con la gonna stretta che sale a mostrare l’orlo delle autoreggenti, poi la lingua che umetta ripetutamente le labbra per far luccicare il rossetto. Devo ancora arrivare a raccontarle che sì, mi ero tolta le mutandine in bagno e le avevo infilate nella custodia del tablet aziendale; insomma, tutti questi preliminari fanno sempre effetto, davvero, e devo confessare che lo fanno anche su di me.

Leggi il seguito di questo post »

Infortuni – Prima parte

by cristinadellamore

Mi aspettavo un palazzo antico in centro, o un grattacielo tutto acciaio e vetro, e invece l’appuntamento per l’ultimo e decisivo colloquio di lavoro è in una anonima costruzione degli anni ’30, nient’altro che una delle mille (più o meno) agenzie di questa banca che ha deciso di mettersi a vendere case.

Leggi il seguito di questo post »

Nel cassetto della biancheria

by cristinadellamore

L’altro giorno lei mi ha sorpresa mentre contemplavo, sconsolata, il cassetto della biancheria.

Sconsolata per il caos che vi regnava: ogni sera, mentre pescavo mutandine e reggiseno puliti per la mattina dopo, mi dicevo che sì, bisognava mettere un po’ d’ordine. Poi me ne scordavo, anche per colpa sua che mi baciava, abbracciava e distraeva.

“Ti aiuto”, ha detto prendendo in pugno la situazione, “così vediamo se ti serve qualcosa di nuovo, e poi tu aiuti me”.

Abbiamo tirato fuori tutto quello che c’era, e sono comparse cose che neanche ricordavo più di avere; in un angolo, era finito un meraviglioso bustino che mi aveva regalato lei qualche anno fa e che avevo indossato solo un paio di volte, e poi ho ritrovato un reggiseno a balconcino che pensavo addirittura di aver buttato via e che indossavo principalmente per la gioia di vedere il desiderio nei suoi occhi.

Neglette, dopo l’estate, c’erano anche le calze che non indossavo dall’aprile scorso, i gambaletti che uso sotto i pantaloni e le autoreggenti per le rare volte che posso indossare una gonna, e che coincidono con quelle in cui non ci spostiamo in moto. E in fondo in fondo anche quelle di seta con la riga, da portare con il reggicalze che mi regalò lei tanto tempo fa.

Leggi il seguito di questo post »

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: