Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: pioggia

Privo di titolo

by cristinadellamore

In una nuova domenica di pioggia ho aggiornato su wattpad la storia incompiuta della nostra amica Cristina, superando l’uggia e soprattutto la tristezza della giornata.

Mario Siniscalchi

Pioggia domenicale e non solo

by cristinadellamore

Come tutte le domeniche, ho aggiornato su Wattpad la storia fantasy della nostra amica Cristina. Potreste avere voglia di andare a darci un’occhiata, magari per farmi sapere cosa ne pensate, e se secondo voi sto sgendo le scansioni giuste – visto che anche sul blog questi lunghi capitoli del terzo libro della trilogia sono stati divisi in più parti.

A proposito di Wattpad, non mi ricordo se ve l’ho già detto, ma qui sto aggiornando anche la stor: potreste essere interessati a darci un’occhiata, magari.

In questa domenica davvero novembrina mi sono sorpreso a pensare alle nostre amiche, ed a chiedermi come avrebberopassato questo giorno di riposo; anche oggi le ho sentite vicine, ed ho avuto la certezza he fossero anche assieme, dovunque si trovino.

Cavalieri e principesse (in pericolo) – Terza parte

by cristinadellamore

(Segue da qui)

Unica cosa buona, il traffico si è prima rarefatto e poi addirittura vaporizzato: sono sola su questo stradone in mezzo alla campagna e non devo contendere l’asfalto a camion o autovetture. Poi un altro curvone e mi sembra che non manchi poi tanto: davvero dovrei trovare il modo di tenere in vista il telefonino quando lo uso come navigatore, so che ci sono custodie e sostegni ideati proprio per le moto, ma non mi ci sono mai messa d’impegno a cercarle. Comunque, vedo un cartello che mi conforta, è la pubblicità dell’agriturismo e dichiara, ottimisticamente, che sono solo a due minuti dalla destinazione. Meglio così.

Leggi il seguito di questo post »

Cavalieri e principesse (in pericolo) – Seconda parte

by cristinadellamore

(Segue da qui)

Tiro un bel respiro di sollievo, approfitto di una specie di piazzetta e mi fermo per consultare il telefonino. Trovo un messaggio di lei che mi manda un bacio prima di entrare in riunione, due chiamate perse dall’ufficio e l’indicazione che ci sono ancora dieci chilometri e che la mia destinazione è sulla sinistra. Ho tutto il tempo ma non ho voglia di togliermi di dosso l’armatura per prendere un caffè, quindi mi limito a richiamare il segretario/receptionist/factotum: data l’aria che tira in azienda meglio essere fin troppo ligi e disciplinati ed applicare il buon vecchio principio secondo il quale se non puoi contraddirli accontentali anche troppo.

Leggi il seguito di questo post »

Dipendenze ed indipendenza – Seconda parte

by cristinadellamore

(Questa è l’ultima parte, segue da qui)

Facciamo la spesa, anche se non ce ne sarebbe bisogno, ma la vetrina del piccolo supermercato dai grandi prezzi espone un’affascinante collezione di formaggi e decidiamo che sì, se non è stasera sarà per domani, ne prendiamo un bel po’ e facciamo una cena assolutamente non dietetica, e poi passiamo anche all’enoteca e lei insiste per comprare due bottiglie del bianco profumatissimo che tanto mi piace e che, dice, con questi formaggi andrà benissimo. Magari stasera no, con questa pioggia e l’umidità che ti entra nelle ossa, se non combiniamo di andare a prendere la cugina in centro e di mangiare qualcosa lì prepareremo al volo un po’ di pastasciutta, penso, e lei annuisce come se mi avesse sentito.

Leggi il seguito di questo post »

Domicilio

by cristinadellamore

Allora, lei è di nuovo fuori per lavoro, qui piove e con la cugina abbiano infilato il portone di casa un attimo prima di ridurci come due pulcini bagnati ed io non ho voglia di cucinare. La cugina è d’accordo, quindi telefonata per farci portare la pizza a casa e intanto io controllo cosa abbiamo da berci sopra e trovo una bella bottiglia di bianco del Circeo che aspetta solo, come direbbe lei, di essere decapitata.

Leggi il seguito di questo post »

Acqua e fiamma

by cristinadellamore

Allora, ultimo appuntamento della giornata colpevolmente fissato con il cliente che abita a casa del diavolo, e soprattutto lontano dall’ufficio e lontanissimo da casa; quindi nessuna voglia di tassì per andare dal cliente e altro tassì per tornare in ufficio e poi da lì andare a casa, ho calcolato che se ci vado con lo scooter e torno direttamente a casa risparmio una quindicina di chilometri. Quindi mi avvio coraggiosamente sullo scooter più o meno riparato e che comunque devo decisamente cambiare, magari alla fine dell’estate.

Leggi il seguito di questo post »

Scivoloni

by cristinadellamore

Sarà che non me la ricordo più, una primavera così, ma rimango ogni giorno sorpresa per la variabilità del tempo. Insomma, sento le previsioni la sera prima alle otto, controllo sul telefonino il meteo ogni paio di ore, ma anche oggi, intorno all’ora di pranzo, sono rimasta bloccata da un improvviso scroscio di pioggia; il tempo di accostare con lo scooter in cerca di riparo e mi sono trovata bagnata come un pulcino. Per fortuna è durato poco, e sono ripartita addirittura col sole, per presentarmi all’appuntamento con un cliente giusto in tempo.

Leggi il seguito di questo post »

Schizzi

by cristinadellamore

Mi infilo nel portone proprio mentre ricomincia a piovere; le previsioni del tempo sono state rispettate ed ho approfittato di una insperata tregua per arrivare in ufficio senza bagnarmi. In cambio ho sentito anche freddo e per tutto il tragitto non ho fatto altro che dirmi che altro che aprile, oggi sembra novembre, di quelli di una volta, col cielo basso e cupo, la luce fioca e triste, l’asfalto bagnato e le facciate gocciolanti. Perfetto per un lunedì, insomma.

Leggi il seguito di questo post »

Riunione

by cristinadellamore

Freddo, pioggerellina insistente, cielo grigio e nuvole basse, insomma più che fine marzo sembra fine novembre. Sono intirizzita, stanca ed anche un po’ incazzata, visto che oggi mi sono sciroppata, con un clima infame, più di cento chilometri di strade dissestate e traffico impazzito avendone ottenuto solo dei no e dei forse. Per concludere la giornata, riunione del team, sono stata io a convocarla e me ne pento, poi ci ripenso e mi segno un ultimo punto all’ordine del giorno mentre cerco di riscaldarmi nel nostro piccolo ufficio con un caffè cattivo ma bollente uscito dalla macchinetta. Prendo quindi un altro appunto, e finalmente arrivano i membri del team, compreso il nerd che sembra aver deciso che gli piace l’amministrativa e si fa vedere fisicamente sempre più spesso.

Leggi il seguito di questo post »

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Daniele Peluso

Fotografia, scrittura, minimalismo, voli pindarici, nebbie ed utopie.

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: