Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: notte

Al buio

by cristinadellamore

Mi accartocciai in un angolo del nostro letto, mi tirai la trapunta sulla testa e chiusi gli occhi. Avevo voltato le spalle un istante dopo essermi accorta che lei si era addormentata, mi ero liberata dalla gentile stretta della sua mano sul mio seno, avevo rinunciato al profumo dei suoi capelli e della sua pelle per affondare la faccia nel cuscino.

Avevo paura, ecco la verità.

Stanca, tirata, dimagrita, lei mi sorrideva sempre con amore, con amore mi guardava e mi cercava, ma non la vedevo più serena e solare come ero abituata. Dovevo pensare e capire, trovare le ragioni e le contromosse per prevenire una possibile crisi del nostro matrimonio.

Mi sentivo sporca e brutta. Mentre lei faceva la doccia avevo anche frugato nella sua borsetta alla ricerca di non saprei dire cosa. Un gesto orribile, ma ero stanca di chiederle cosa c’era che non andava e di sentirle rispondere che sì, era preoccupata per il lavoro, ma non c’era una niente di specifico, solo un disagio per dover vedere troppe cose sgradevoli e troppe donne in difficoltà, maltrattate e rese schiave solo per il loro essere donne.

“Guardo loro e vedo noi, amore, e vedo tutte le donne”, mi aveva detto.

Leggi il seguito di questo post »

Sonno, non sogno

by cristinadellamore

Strizzai gli occhi nel buio della nostra stanza da letto.

Non era suonata la sveglia, le lucine verdi sul mio comodino dicevano che erano solo le quattro del mattino, e mi ero svegliata perché la seconda bottiglia di birra stappata la sera prima stava reclamando i suoi diritti.

Non avevo nessuno voglia di lasciare il letto tiepido, ma dovevo andare in bagno.

Lei dormiva stretta a me, il capo sulla mia spalla, un braccio abbandonato di traverso sul mio ventre; mi divincolai gentilmente per non svegliarla, resistendo alla tentazione di deporre un bacio cui suoi capelli profumati prima, sulla dolce curva dei suoi fianchi poi.

Senza accendere la luce e senza cercare le pantofole, sgattaiolai in bagno e feci quel che c’era da fare, mi asciugai e tornai in camera da letto, per accorgermi, ora che le mie pupille si erano abituate alla poco luce che veniva da fuori attraverso le tende, che lei si era girata sull’altro fianco e mi dava la schiena.

Mi infilai a letto e la abbracciai da dietro prima di tirare su lenzuola e copertina, e dopo cercai di aderire il più possibile a lei, come due cucchiai nel cassetto delle posate; cercai di fare piano, volevo starle il più vicina possibile senza svegliarla, mi era sembrata stanca la sera prima, e quando raggiunsi il mio obiettivo fui colta di sorpresa.

Leggi il seguito di questo post »

Fischia il vento

by cristinadellamore

Non sembra possibile, ma la notte di Ferragosto qui abbiamo dormito sotto le coperte di lana, con il vento che fischiava attorno alle mura di pietra e si insinuava sotto le fessure dei balconi.

Lei mi ha tenuta stretta nel suo abbraccio caldo e sicuro, ogni tanto deponeva un bacio sulla mia guancia e mi diceva che andava tutto bene, che eravamo assieme e che nulla ci poteva far male.

Nonostante questo, ho tremato a lungo, poi mi sono lasciata andare e con il suo meraviglioso odore nelle narici mi sono addormentata.

Quando mi sono risvegliata c’era il sole, fuori, e lei mi guardava e mi sorrideva con tutto l’amore del mondo.

“Sono stata a guardarti dormire per tutta la notte, non ti immagini neanche quanto è stato bello”, mi ha detto prima di darmi il bacio del buongiorno.

Ed io, piangendo e ridendo, prima l’ho ricambiata, poi mi sono infilata sotto le coperte per ringraziarla ancora una volta di esistere e di essere mia.

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Daniele Peluso

Fotografia, scrittura, minimalismo, voli pindarici, nebbie ed utopie.

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: