Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: depilazione

Tentativi

by cristinadellamore

Sono alle prese con la registrazione dell’ultimo contatto e cerco di inghiottire l’incazzatura dovuta alla mancata conclusione quando prende a vibrare il mio telefonino personale: lo ho dimenticato acceso quando sono rientrata in ufficio e già questo mi garantirebbe un provvedimento disciplinare. Non rispondo, vedo che è la cugina e la richiamo con quello aziendale digitando il codice delle chiamate personali e così mi beccherò solo l’addebito della chiamata.

Leggi il seguito di questo post »

Contromisure

by cristinadellamore

La vespetta nera che mi e’ stata messa a disposizione dal meccanico non è precisamente nelle migliori condizioni possibili; vediamo, mancano gli specchietti, non c’è traccia di un parabrezza, e meno male che il tempo è migliorato, le gomme mi sembrano un po’ consumate ed i freni sono abbastanza virtuali. Mi accontento, ovviamente, in attesa di meglio, e visto che ormai ci ho preso gusto mi limito al tragitto casa ufficio casa: per gli appuntamenti taxi e carta di credito aziendale che mi e’ stata finalmente consegnata nel corso di una piccola cerimonia alla presenza del mio team dal direttore generale che mi ha fatto firmare due pagine scritte fitte di impegni e garanzie il cui succo è: se la usi anche solo per un pacchetto di caramelle ti facciamo molto male.

Leggi il seguito di questo post »

Confidenza

by cristinadellamore

Allora, la cugina ormai esce solo con quel tipo che aveva incontrato all’esame. Non so se è il grande amore della sua vita, ma sembra proprio che almeno si trovi bene con lui.

Con lei, ci siamo fatte un po’ di domande, abbiamo giocato alla seduzione (ed è stato divertente), ma io sono curiosa. Così, un pomeriggio, quando sono tornata a casa, lei era ancora al lavoro e la cugina aveva cominciato a prepararsi per uscire, mi sono offerta di aiutarla con trucco e parrucco. La cugina ha colto l’occasione per pregarmi di raderla come sono rasata io (e anche lei, ma questo non lo sa); ottima occasione per qualche confidenza.

Leggi il seguito di questo post »

Mezza stagione

by cristinadellamore

L’improvviso scoppio della primavera ha causato un certo disorientamento, me ne accorgo ogni giorno di più. Non tanto al mattino presto, ma quando esco per prendere un caffè a metà giornata, mi sembra di vivere in due dimensioni spazio-temporali distinte ma improvvisamente confuse; e sì, perché gomito a gomito, attendono il verde al semaforo o si contendono un caffè al bancone del bar braccia nude e cappotti, giacconi rigonfi di piuma d’oca e spolverini.

Leggi il seguito di questo post »

Cura della persona

by cristinadellamore

“Anche se non è ancora stagione non per questo dobbiamo essere sciatte”.

Lei lo ripete come un mantra, il che significa gambe e ascelle depilate, e smalto alle unghie dei piedi, con verifica settimanale. Una specie di ispezione, tipo il sergente istruttore di Full Metal Jacket, ma con qualche libertà in più: nel senso che per controllare non c’è modo migliore di sfiorare la pelle delicata con labbra gentili.

Ci ispezioniamo a vicenda e poi giunge il momento della rasatura. Il gioco continua, anche perché abbiamo deciso di imparare finalmente a raderci da sole, con l’aiuto del grande specchio della camera da letto, e non mi riesce facile, sotto i suoi occhi attenti e innamorati; credo che anche lei abbia lo stesso problema, io quando la guardo mi mordo le labbra e stringo i pugni, ho sempre paura che si tagli, ma le sue dita fanno danzare il rasoio con eleganza sulla carne che, anche in quegli istanti, vorrei baciare.

Leggi il seguito di questo post »

In attesa

by cristinadellamore

Lei stasera fa tardi; mi ha avvertita, non sono preoccupata, ho il tempo di prepararle una cenetta un po’ più curata e di farmi trovare pronta per lei, profumata e, per una volta, truccata.

In cucina è tutto pronto, la tavola è apparecchiata ed io sono in bagno; dopo la doccia mi piazzo davanti allo specchio e non mi riconosco, per un istante. Sono proprio io, con quel sorriso, quegli occhi, quella pelle così liscia e curata?

Sì, lo sono. Decido che non ho bisogno di trucco e rimango ferma ad ammirarmi: scopro per la prima volta, forse, come mi vede lei, perché nell’attesa è lei che sono diventata, almeno in parte. Non mi muovo, così come mi trovo la parte di me che non è lei prende ad inseguire un pensiero. E’ una domanda che ho sempre avuto paura di farmi, e cioè cosa significa questo amore, per lei e per me.

Leggi il seguito di questo post »

Dammi una lametta

by cristinadellamore

Abbiamo deciso di comune accordo di rinviare all’autunno il tatuaggio: adesso ci auguriamo di andare a mare, e non sappiamo se una cosa del genere potrebbe crearci problemi.

Abbiamo già una cosa più segreta che ci unisce, e per adesso ce la facciamo bastare. Lei è completamente depilata, e dopo un po’ le ho chiesto di farmi lo stesso trattamento. Lei ha risposto di no: mi ha detto che la prima volta è stata depilata con la ceretta, un dolore terribile, che faceva parte del percorso di sottomissione che stava vivendo con un’altra donna. Non mi ha fatto piacere sentirglielo dire, anche perché non potevo immaginare la donna che amo, forte, coraggiosa e sicura come la conosco, sottomessa a qualcuna che non fossi io, come io sono sottomessa a lei; poi mi sono resa conto che io allora non c’ero, e magari, come quello che avevo vissuto su di me, anche il suo altro non era che un viaggio che ci aveva rese degne l’una dell’altra.

E allora, lametta e schiuma da barba, io rado lei, lei rade me. Vi siete mai trovate sdraiate sulla schiena, le gambe spalancate, con una lama affilata che scorre lungo le vostre grandi labbra, danza attorno al clitoride, scorre verso il basso nei luoghi più privati e nascosto alla ricerca dei peli che guastano la liscia perfezione della vostra intimità? Non è altro che una nuova prova d’amore.

Siamo brune, ce ne sono tanti, e adoro abbandonarmi, quando lei mi dice, dopo avermi baciata, che mi ha sentita un po’ pungente ed è ora di ripulire il sottobosco. Sono certa, quando la guardo mentre sono io a sovrastarla ed a renderla liscia e morbida per me, che lei prova le stesse meravigliose sensazioni.

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Daniele Peluso

Fotografia, scrittura, minimalismo, voli pindarici, nebbie ed utopie.

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: