Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: coppia

Dichiarazioni

by cristinadellamore

Qualche volta pagare le tasse è bellissimo. Ne sembra convinta la nostra amica Cristina, almeno in questo post pubblicato per la prima volta il 24 maggio 2015.

Mario Siniscalchi

Lei ha passato nello scanner fatture e ricevute, bollette e documenti, e mandato tutto al commercialista, e mi guarda di sottecchi, comodamente affondata in poltrona, mentre affronto il sito dell’Agenzia delle Entrate. C’è il mio 730 precompilato, ma raggiungerlo è una specie di videogioco, mi sento molto Lara Croft alle prese con mostri vari e trabocchetti di ogni genere: quando l’azienda deciderà di offrirci un servizio del genere sarà sempre troppo tardi.

Dopo aver scansato una piscina piena di piranhas, o qualcosa del genere, raggiungo finalmente la mia dichiarazione dei redditi. Vediamo, c’è lo stipendio, ci sono le trattenute, mancano ovviamente le detrazioni. Lei mi ha spiegato cosa e come fare, ho raccolto tutti gli scontrini della farmacia in un mucchietto ordinato, e ho fatto la somma, due volte: ora devo capire come fare ad inserire il totale, e dove.

Leggi il seguito di questo post »

La sentenza, il verdetto

by cristinadellamore

La nostra amica Cristina conosce i meccanismi della suspense, e lo dimostra con questo post, pubblicato per la prima volta il 23 maggio 2015.

Mario Siniscalchi

Il luminare, per qualche sua incomprensibile ragione, non ci riceve assieme. Lei passa per prima ed io ho tutto il tempo di attendere giocherellando nervosamente con la prima cosa che ho tra le mani, un rossetto trovato in fondo alla borsetta; non solo, lo studio deve avere due porte perché l’infermiera etiope o somala – nera, statuaria e con lineamenti bellissimi – compare all’improvviso e mi accompagna al cospetto del professore.

Leggi il seguito di questo post »

Fa un po’ paura

by cristinadellamore

Insomma, visitando il link, se ancora funziona, si capisce quale fosse il progetto della nostra amica Cristina e della sua lei – Stella. Pubblicato per la prima volta il 16 maggio 2015.

Mario Siniscalchi

Una cosa del genere fa paura, a leggerla. Fa paura perché stiamo andando avanti con il nostro progetto, siamo una coppia arcobaleno, e lei è una lavoratrice autonoma ed io lavoro in una piccola azienda.

“In realtà lo sapevamo”, ha detto lei, dopo avermi accolta tra le sue braccia per consolarmi, avendomi vista con gli occhi rossi per le lacrime inghiottite, “questo è un Paese sventurato, dove tutti i politici si riempiono la bocca con la difesa della famiglia, ma per le famiglie fanno pochissimo”.

Leggi il seguito di questo post »

Bilanci

by cristinadellamore

La nostra amica Cristina, con la sua Lei – Stella – era impegnatissima in un progetto importante e delicato. Per questo intendeva mettere da parte il premio di produzione. E per sapere di quale progetto si trattasse, se non l’avete già letta, non vi resta che continuare a seguire il blog che cerco di conservare attivo. Pubblicato per la prima volta il 15 maggio 2015.

Mario Siniscalchi

Cominciano a girare le voci, in ufficio, sui numeri dello scorso anno. Numeri molto seri e concreti: non solo significano, se sono buoni, che l’azienda continuerà a lavorare, e noi pure, ma anche che, come da tradizione, ci sarà una cena e ogni dipendente riceverà il premio di produttività.

Leggi il seguito di questo post »

La prova

by cristinadellamore

La nostra amica Cristina continua a raccontarci del percorso che aveva intrapreso con la sua lei – Stella. Niente spoiler, lo scoprirete a tempo debito, se non lo avete già letto. Pubblicato per la prima volta il 13 maggio 2015.

Mario Siniscalchi

Questa è una analisi che deve fare lei, perché sua madre ne soffriva e c’è un maggior rischio nella familiarità. Siamo andate assieme, naturalmente, non la lascio certamente sola, conosco l’effetto che le fanno camici e stetoscopi, ne abbiamo in casa e qualche volta ci giochiamo.

Leggi il seguito di questo post »

Mamma mia

by cristinadellamore

Pubblicato per la prima volta il 10 maggio 2015, questo breve post mette al centro il doppio desiderio: della nostra amica Cristina per la sua – Stella – e viceversa, e quello di maternità. Se ne parlerà ancora.

Mario Siniscalchi

L’anno scorso sono tornata a casa ed ho trovato lei che mi aspettava in camicetta bianca, gonnellina blu a pieghe, calzini al ginocchio e mocassini; si era fatta i codini e mi ha porto un mazzetto di fiori di campo dicendomi: “Auguri mamma”. Poi ho trovato un piatto rotto: allora me la sono messa sulle ginocchia, le ho tirato su la gonna ed abbassato le mutandine bianche di cotone e l’ho sculacciata, e dopo l’ho consolata nel migliore dei modi.

Leggi il seguito di questo post »

Hello Spring – I’m not a fan

by cristinadellamore

Ancora un tag per la nostra amica Cristina, pubblicato per la prima volta il 3 maggio 2015. Internazionale, in inglese, e come sempre parla della sua lei – Stella. Non smetto mai di meravigliarmi davanti ad un amore così totale e assoluto.

Mario Siniscalchi

Dopo due nomination sulla primavera non poteva mancare la terza – addirittura in inglese.

E siccome gli inglesi – o meglio gli anglosassoni, la fashion blogger, se ho capito bene, è tedesca – fanno le cose a modo loro, ecco che viene fuori un elenco di motivi per i quali la primavera è da condannare, e forse sarebbe meglio addirittura evitarla. Anche perché, mi pare di capire, è difficilissimo trovare vestiti ed accessori eleganti e nello stesso tempo comodi.

Leggi il seguito di questo post »

Lavorare stanca

by cristinadellamore

Pubblicato per la prima volta il 2 maggio 2015, la nostra amica Cristina ancora ci parla della vita quotidiana: quella di una coppia arcobaleno, in realtà, non è certamente tanto diversa da quelle di altre coppie.

Mario Siniscalchi

Da un po’ di tempo, quando esco per andare in ufficio mi sembra di essere pronta per il giro del mondo in ottanta giorni. Mi spiego: borsa a tracolla per il portatile, valigetta per documenti, e naturalmente la borsetta che, come per ogni donna che si rispetti, è pesantissima ed incasinata.

Sì, l’azienda mi ha fornito una via di mezzo tra il tablet ed il telefono, e me la trascino disciplinatamente dietro anche perché pesa pochissimo; però per certe cose mi serve un computer un po’ più grosso. Insomma, le sequenze con i pesi, in palestra, mi tornano utili.

Leggi il seguito di questo post »

La dignità e il lavoro

by cristinadellamore

Pubblicato per la prima volta il 1 maggio 2015, anche questo è un post più riflessivo e ci mostra come la nostra amica Cristina non rinunciava mai, in nessuna occasione, ad imparare qualcosa dalla sua lei – Stella. E questo non esclude che, qualche volta, fosse proprio Cristina ad insegnare.

Mario Siniscalchi

“Questa, purtroppo, è la logica conclusione di un percorso iniziato prima ancora che nascessi”.

Siamo uscite in questa mattinata di festa, e anche oggi il piccolo supermercato di una grande catena è aperto, c’è gente che entra e gente che esce con la spesa. Lei scuote la testa, mi guarda e non sorride, si vede che è una cosa che la prende parecchio.

Leggi il seguito di questo post »

Un diluvio

by cristinadellamore

Pubblicato per la prima volta il 30 aprile 2015, anche questo in realtà è un post civile della nostra amica Cristina, che affronta il problema della prostituzione e ne discute con la sua lei – Stella.

Mario Siniscalchi

Pioveva che sembrava il monsone a Calcutta, e lei aveva usato di nuovo il tesserino del car sharing. Stavamo tornando a casa dopo una pizza con le amiche, lei guidava con sicurezza la piccola auto bianca e azzurra, anche se ogni tanto masticava un’imprecazione, quando finivamo in qualche pozzanghera.

“Un go-kart sarebbe più stabile”, ha borbottato quando oramai eravamo arrivate, ed io mi sono accorta che quella mezz’ora di guida, dal centro, la aveva provata e stancata.

Leggi il seguito di questo post »

FMTECH

Dal 1992 il sito ufficiale di Marco A. Frasson

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Besos de Cuero

"When pain and pleasure become ecstasy." - Erotic tales of dominance, submission and transcendence.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: