Solo per amore

La vita, l'universo e tutto quanto

Tag: biancheria

Luci e città (o forse il contrario) – Ventiquattresima parte

by cristinadellamore

(Segue da qui)

Lascio che sia lei a scegliere, alla fine, ed apprezzo l’effetto dell’abito quasi da educanda, con gli spacchi che, secondo i movimenti, espongono le gambe fin quasi all’anca che ha indossato lei; da parte mia mi sento perfettamente a mio agio con le tette bene in mostra sotto un maglioncino scollato a V e la giacca di pelle negligentemente aperta. Mi viene di nuovo voglia di lei, ma questo non dipende certamente dal vestito.

Leggi il seguito di questo post »

Collegamenti – Seconda parte

by cristinadellamore

E viene l’ora fatidica delle cinque del pomeriggio: il momento di staccare, finalmente, e finalmente, in questo mese di febbraio, si esce dall’ufficio ancora con la luce del sole. Non torno direttamente a casa, ho un compito che mi ha lasciato lei, andare a prendere la cugina che, anche oggi, ha proseguito con il suo stage (ma lì, all’americana, la chiamano internship, qualsiasi cosa voglia significare) nello studio legale. Mi hanno spiegato che fondamentalmente significa che la pagano, sia pure poche centinaia di euro, il minimo del minimo dello stipendio di una segretaria, ma è il principio che conta, mi ha spiegato lei.

Leggi il seguito di questo post »

Problematiche

by cristinadellamore

Dunque, la cugina si è trasferita da noi e va bene, lei si sta occupando degli aspetti giuridici e fiscali della successione, e va bene anche questo, ma c’è almeno una cosa che non va bene.

Leggi il seguito di questo post »

Panni

by cristinadellamore

Lei lo detesta perché dà l’impressione di sciatteria, io perché non è pratico. Stendere il bucato in casa, intendo, e dobbiamo farlo perché oggi piove, ha cominciato stanotte e sembra, a guardare il cielo grigio, voglia continuare per tutto il giorno.

“E poi non asciuga mai, staremo così fino a domani sera”, si lamentava lei mentre cercavamo di far stare sullo stendino le lenzuola, la biancheria e le camicette della settimana.

Leggi il seguito di questo post »

In viaggio con il nerd

by cristinadellamore

Quasi fuori tempo massimo, ad un passo dalla meta delle ferie, un qualche cumenda brianzolo si è ricordato di quella brunetta con le tette grosse e la calata romanesca ed ha deciso che sì, vuole uno dei nostri prodotti. Anzi, ne vuole uno su misura: mezz’ora di trattativa al telefono, e stamattina sveglia presto, vestito comodo e biglietto dell’alta velocità a portata di mano, in realtà sul telefonino.

Leggi il seguito di questo post »

In vista dell’estate

by cristinadellamore

D’accordo, si muore di caldo, i viaggi in metro sono una specie di incubo (io ho preso l’abitudine di portarmi un cambio di biancheria ed indossarlo non appena arrivo in ufficio) e penso che anche lei, sotto il casco, sudi come una fontana ed abbia difficoltà a respirare per il vento bollente. Ne ho un esempio quando il sabato andiamo a mare, davvero.

Leggi il seguito di questo post »

Provvista

by cristinadellamore

Sole, anche se c’è un venticello gelato che ci ricorda che l’inverno ancora non è finito. Non importa, piumino d’oca e usciamo, obbiettivo provvista di biancheria.

“Non ho capito perché o quando, ma adesso si chiama alla francese, lingerie”, dice lei sorridendo col sole negli occhi che mi sembrano luccicare, “magari è solo per venderla a prezzo più alto”.

Leggi il seguito di questo post »

Cose che voi umani

by cristinadellamore

03122014621

 

Allora, questa è una vetrina di via del Gambero, e insomma una cosa del genere neanche nei nostri più scatenati giochi penseremmo mai di metterla. E oggi non c’era più, ma fino a qualche giorno fa era esposto anche un paio di mutandine  aperte non in mezzo alle gambe ma dietro, con un bel varco a forma di cuore.

Nel cassetto della biancheria

by cristinadellamore

L’altro giorno lei mi ha sorpresa mentre contemplavo, sconsolata, il cassetto della biancheria.

Sconsolata per il caos che vi regnava: ogni sera, mentre pescavo mutandine e reggiseno puliti per la mattina dopo, mi dicevo che sì, bisognava mettere un po’ d’ordine. Poi me ne scordavo, anche per colpa sua che mi baciava, abbracciava e distraeva.

“Ti aiuto”, ha detto prendendo in pugno la situazione, “così vediamo se ti serve qualcosa di nuovo, e poi tu aiuti me”.

Abbiamo tirato fuori tutto quello che c’era, e sono comparse cose che neanche ricordavo più di avere; in un angolo, era finito un meraviglioso bustino che mi aveva regalato lei qualche anno fa e che avevo indossato solo un paio di volte, e poi ho ritrovato un reggiseno a balconcino che pensavo addirittura di aver buttato via e che indossavo principalmente per la gioia di vedere il desiderio nei suoi occhi.

Neglette, dopo l’estate, c’erano anche le calze che non indossavo dall’aprile scorso, i gambaletti che uso sotto i pantaloni e le autoreggenti per le rare volte che posso indossare una gonna, e che coincidono con quelle in cui non ci spostiamo in moto. E in fondo in fondo anche quelle di seta con la riga, da portare con il reggicalze che mi regalò lei tanto tempo fa.

Leggi il seguito di questo post »

EssereDonna&Mamma

forse il segreto è non pensarci più e godermela fino in fondo

Daniele Peluso

Fotografia, scrittura, minimalismo, voli pindarici, nebbie ed utopie.

Viaggio dentro me

Qui tutti possono essere ciò che vogliono

Ibelieveinunicorns

Mi piace essere la cosa giusta nel posto sbagliato e la cosa sbagliata nel posto giusto, perché accade sempre qualcosa di interessante. Andy Warhol

toffee

you believe forever

Crèmisi Poetica

Essere altrove da memoria trafitta / come nube leggera di gravità arresa . / Essere pensiero bisbigliante e concavo / di pace bramosa in stallo fra le risposte. ©Runa

Tutto sulla mia psicopatica vita almeno sine a quando ne avrò una

Parlerò di me della mia follia I miei pensieri e sogni irrealizzabili vi sfido a seguirmi

Appunti sparsi

Il disordine non esiste.

paracqua

Un buco nell'acqua, mica facile a farsi

Doduck

Lo stagismo è il primo passo per la conquista del mondo.

La Casa Di Marte

Il momento dove la notte è più buia... è quello più vicino all'alba.

Moll(am)y

Costringimi, ma lasciami andare. Vieni anche tu, se no faccio da sola!

Il Quadernetto

Appunti caotici, ironici, romantici.

un'italiana ad amburgo

Let your past make you better, not bitter ;)

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

Schiava di MasterSem

Coerenza è comportarsi come si è e non come si è deciso di essere.

Maestro e margherita

Tenebra e tenerezza

Gramonhill - Il blog di Luke

Cinema, racconti e altro...

ZonaProibita

ATTENZIONE VIETATO AI MINORI amore&trasgressione

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

unarossasottosopra

"... il red carpet per una curvy"

Nadia Fagiolo

Racconti, poesie, recensioni e molto altro ancora ...

Res Coquinariae

Food Bloggers

Almeno Tu

racconti e riflessioni

Firstime in Boston

Pensieri disgiunti in universi congiunti.

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

Bruciami Dentro

Chi sono io? Sono solo una piccola donna che lotta ogni giorno contro i suoi demoni. A volte vincono loro e mi lasciano come un guscio vuoto, pronta ad essere nuovamente devastata. Altre volte invece sono io a vincere e allora vedo il sole anche se sta diluviando

Lupetta above all

...i miei pensieri...

Confessions...My life

«L'eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare" Giorgio Armani

New Phoenix

L'inverno sta arrivando

My Lady Cherry

Sono sempre stata convinta che la libertà di espressione sia fonte di arricchimento, confronto e crescita personale, nel rispetto di tutti e per tutti. Spunti di riflessione e svago.

Le recensioni di Helleenne

Divoratrice di libri, amo scrivere recensioni e perdermi tra le pagine dei romanzi che leggo.

Café Days

When you're dead, you're dead. Until then, there's ice cream.

Syana from Paris

From Paris with love

Alice Jane Raynor

Sperava presto di raccogliere il segreto per essere felici

il mio tempo sospeso

letture ed altri pensieri

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

Sogno di Strega

Un pizzico di magia ogni giorno

NonInUnDemoneSolo (blog di diegofanelli)

Nonìn, tranquillo, sarai sempre un demone... (blog sottoposto a Licenza Creative Commons - vedi sezione "About")

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: