Buone e cattive notizie

by cristinadellamore

Oggi lavoro da casa, quindi tutona felpata, niente trucco e tazzona di tisana a portata di mano. Ho anche un sorriso un po’ stupido ancora sulle labbra, perché mentre registro appuntamenti, mando mail e verifico la situazione del budget, con un angolino del cervello penso a lei che stamattina mi ha svegliata baciandomi proprio dove sono più sensibile e non si è fermata finché non ho urlato il suo nome travolta da un piacere ancora più forte perché inatteso, e insomma va tutto bene, e penso di riuscire a trovare il tempo per organizzare, stasera, una sorpresa per cena.

Leggi il seguito di questo post »