Prima della battaglia (6)

di cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

La Regina provò a ritirare il proprio potere come già aveva fatto in precedenza, ma stavolta quello di Belladonna lo circondava, lo stringeva e ne traeva più e più forza. Alla fine lo assorbì, lasciando senza fiato la Regina che perse per un attimo la propria imperturbabilità; allo stesso tempo, la sua figura ad anfora perse una parte dell’eleganza a causa del ventre gonfio e sporgente che apparve improvvisamente, per sparire subito dopo, quando Belladonna proiettò a sua volta un piccolo filo di potere che quasi fisicamente toccò il corpo dell’antagonista. Nello stesso istante la Regina roteò le pupille e si appoggiò pesantemente alle due Streghe ancora accovacciate ai suoi piedi, come se faticasse a mantenersi dritta; Belladonna si accorse che, sentendo il peso della loro padrona, le due Streghe nude si scambiarono uno sguardo con i loro occhi bianchi. Anche i due generali provarono un brivido, come se fossero…

View original post 410 altre parole