Avanzata (1)

di cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Szibelis il Vittorioso non era abituato a viaggiare senza la pompa che competeva ad un Re degli Elfi. Aveva accettato di cattivo grado il pressante suggerimento dei suoi generali ed era di pessimo umore quando arrivò, in compagnia di un piccolo gruppo di lancieri a cavallo e di esploratori, lì dove la sua Armata della Guardia aveva fissato i quartieri avanzati in vista della definitiva offensiva contro la capitale del Regno Nero. Un re di pessimo umore è qualcosa di pericolosissimo con cui avere a che fare, questo tutti gli ufficiali dell’armata, anche i meno esperti, lo sapevano benissimo. Purtroppo per i meno esperti, fu proprio a loro, essendo quelli con i gradi più bassi, che toccò ricevere il sovrano, organizzando in fretta e furia un piccolo picchetto di onore e costringendo cuochi ed attendenti a lavorare di gran lena per preparare cibo e tenda il più in fretta possibile.

View original post 442 altre parole

Annunci