NERO (Una storia suggerita da lei, completamente di fantasia) – Decima parte

by cristinadellamore

Le cose vanno per le lunghe, mi comincia a far male il culo, penso che dovrò metterci un po’ di crema prima possibile; pensa qualcosa del genere la cameriera che si sposta quasi impercettibilmente, di quel tanto o poco che basta per sfiorarmi dalle spalle ai fianchi. Sento la sua carne calda, sento il suo corpo che trema ogni volta che viene sculacciata ed i baci mi piacciono ancora di più, smetto di pensare alla difficoltà di mettermi a sedere quando sarà finita e mi concentro su quello che faccio, non su quello che subisco.

Leggi il seguito di questo post »