Pugnali e poteri (1)

di cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Sirion si reggeva rigidamente in sella, pur avendo ampiamente approfittato, la sera e la notte, delle due prigioniere offertegli da Belladonna. Si portò in testa alla colonna mista, composta di lancieri Neri e soldati dei Boschi, seguito da Devrj che era stato brevemente istruito dall’ufficiale maggiore. Belladonna salutò con la spada al passaggio e la sua Guardia scattò in posizione di rispetto e la mantenne finché l’ultimo lanciere non fu passato oltre.

View original post 563 altre parole

Annunci