Annunci

di cristinadellamore

Ritorno a casa e trovo lei che discute, quasi litiga, con la cugina. Me ne accorgo per il tono tagliente e la scelta rigorosa delle parole. Sono incuriosita, ma poi le mi abbraccia per salutarmi e mi distrae, e si distrae a sua volta. La discussione è finita.

Poi, più tardi, dopo mangiato, dopo aver rigovernato e messo tutto in ordine – stasera tocca a me, e mentre lo facevo mi sono fatta compagnia pensando a lei che mi stava alle spalle con la canna di bambù per guidarmi, controllarmi, incoraggiarmi e punirmi – lei è andata a colpo sicuro ed ha estratto dal raccoglitore il film della serata.

“Prima di guardarlo, c’è qualcosa che devi vedere”, mi ha detto facendo un cenno dei suoi. La cugina mi ha porto il telefonino con una foto sull’ampio schermo.

“Ecco, questo è il motivo della discussione. C’è poco da ridere, cosa ne pensi?”, ha concluso lei.

Il film era “Uomini che odiano le donne”, e la foto era questa.

E voi, che ne pensate?

Annunci