Festa a Corte (3)

di cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Irina Fiodorovna, soggiogata dal potere, si alzò in piedi e indossò la protesi con la disinvoltura data dalla lunga pratica; davanti ad Aliena Ivanovna, ancora ammanettata ed inginocchiata, esitò per un solo battito di ciglia, poi la afferrò per i capelli e la penetrò in bocca. La giovane puttana bionda, a sua volta preda del potere della Regina, accolse il rigido moncone fino in fondo alla gola, poi prese a muovere la testa avanti ed indietro.

View original post 625 altre parole

Annunci