Vigilia

by cristinadellamore

“Ti sei stancata, amore?”, mi chiede lei. Più che altro sono abbastanza disgustata, è mezz’ora che sguscio gamberi, e meno male che lei mi ha fornito i guanti di lattice tipo ospedale, non sarei riuscita a toccare con le mani nude quei gusci dai quali sporgono occhioni neri e sottili filamenti chitinosi. Li avevamo ordinati già sgusciati, come avevamo ordinato il salmone già sfilettato ed il capitone, e insomma quest’anno il reparto pesce del supermercato non è stato all’altezza.

Leggi il seguito di questo post »