Liebster award – A volte ritornano

di cristinadellamore

liebster-img

 

Grazie a Bloody Ivy che ha mi ha nominata per un altro Liebster Award, e soprattutto grazie per aver lasciato le belle domande cui ha già risposto lei. Breve riepilogo, cominciamo con le regole:

  • Ringraziare per la nomination
  • Rispondere alle 11 domande poste dal blogger che ti ha nominato
  • Nominare a tua volta per la Liebster Award 11 bloggers con meno di 200 followers
  • Scrivere 11 domande per i bloggers che hai nominato
  • Inserire il banner del premio
  • Avvisare ciascuno della nomination ricevute

Ed ecco le domande ed a seguire le mie risposte:

  1. Cosa leggevi maggiormente da adolescente? Ahimè, manga prima, hentai poi 
  2. Hai mai riletto un libro che amavi e l’hai trovato insulso, rimanendo con il dubbio: ma cosa ci avevo visto di così straordinario? Mai capitato, caso mai il contrario
  3. Sarebbe meglio imparare ad “usare” la TV o i giornali d’informazione? In realtà guardo pochissimo la TV e purtroppo non leggo i giornali, mi informo con le edizioni on line dei quotidiani
  4. La posizione più comoda in assoluto per leggere? In poltrona, ovviamente
  5. Se trovi ricette nei libri che leggi provi a riprodurle? (passa qualche ricetta che ti è piaciuta eventualmente😉 ) Vediamo, ci sono ricette un po’ strane nei libri di Umberto Eco, diciamo che quella del civet di coniglio nel Cimitero di Praga è stata uno spunto, mancavano le dosi ed i tempi; lei la ha cercata su internet e l’abbiamo rifatta. E’ venuta bene, davvero
  6. Sei mai andat* in biblioteca? Com’è stata la tua esperienza? No, mai. Sono una lettrice tardiva, e qui ho tutta la libreria di casa, a cominciare dal nonno di lei, da esplorare, sono appena all’inizio
  7. Credi sia più importante seguire le proprie inclinazioni nella scelta del percorso di studi da seguire o la richiesta del mercato del lavoro? Non ne ho idea. Io purtroppo non ho dato, a suo tempo, la giusta importanza allo studio, ed anche sul lavoro adesso sono fondamentalmente una autodidatta. Però mi faccio aiutare da lei
  8. 40° all’ombra in costume da bagno alle Maldive, oppure -10° fuori e tu dentro casa sotto una copertona, infinita fornitura di tè e biscotti e una libreria piena di libri che non hai mai letto provenienti dalla tua wish list? Indifferente, purché ci sia lei accanto a me
  9. Mangiare per vivere o vivere per mangiare? Bella domanda. Io mi considero una buona forchetta e lei mi sta pazientemente insegnando a privilegiare la qualità. Quindi in realtà nessuna delle due, mangiare bene per vivere bene, insomma
  10. Se potessi partire ora per una qualunque meta, fantastica o reale che sia, dove andresti e perché? Mi piacerebbe visitare la Terra di Mezzo e bere un buon boccale di birra all’insegna del Puledro Impennato
  11. Cosa chiedi a Babbo Natale quest’anno? Non è un po’ presto. Comunque, come l’anno scorso e l’anno prossimo, un altro anno con lei

Ed ora le nomine (‘sta cosa del vincolo dei 200 follower mi manda ai pazzi. Io, tra l’altro, adesso ne ho di più: magari non dovevo farlo? Quindi per favore non vi offendete, amiche ed amici blogger della nostra comunità):

  1. Story of a photographer
  2. Little doll
  3. Le creazioni di Iside
  4. Bacio sul naso
  5. Riflessioni di un cervello in fuga
  6. Lady Nadia
  7. Arianna Vallone
  8. NOAR
  9. La Schiava distratta
  10. Nora
  11. LiberaMente & CriticaMente

Se hanno voglia, possono a loro volta rispondere alle stesse domande, magari.

 

 

Annunci