Avanzata oltre la Frontiera (2)

di cristinadellamore

Storie di Elfi e di Uomini

Il mago tolse l’incantesimo al momento giusto ed i due quadrati divennero visibili a chiunque. Chiunque passasse da lì, ovvero al gruppetto di Barbari che, al piccolo galoppo, superò la cresta dell’ultima collinetta. Agli occhi di Gujonnen sembrarono enormi, su cavalli colossali, e il tenente si trovò improvvisamente d’accordo con i suoi subordinati: era stata una pessima idea. Con le bocca fattasi improvvisamente secca, dette l’ordine, le spade lampeggiarono nella scarsa luce rimasta.

View original post 485 altre parole

Annunci