Tanto, mai troppo

di cristinadellamore

Solo per amore

“Sì, è molto lungo e molto grosso, ma stasera voglio sentirti urlare e piangere, di gioia come fai tu, e starò bene anch’io accanto a te. Apriti come sai fare, fammi sentire il tuo odore segreto, che è solo per me, e stringi forte le sbarre del letto. O forse vuoi che ti leghi? No, stasera no, sarai prigioniera di te stessa, prima della tua volontà, poi del tuo piacere.

Faccio piano, ti dilati per me e lo vedo entrare poco a poco. No, non chiudere gli occhi, guardami e guardati, come sei bella con gli occhi sgranati e le labbra semiaperte. La prossima volta ti metto la gag-ball e prima di cominciare ti lecco le labbra, ma stasera voglio vedere la tua bocca che si spalanca nel grido di gioia.

Non fare così, è solo metà, ce n’è ancora tanto, non resistermi. Lo so che ti piace, e me…

View original post 151 altre parole

Annunci