Immagini

di cristinadellamore

“Agli uomini piace vedere due donne assieme. E’ il loro sogno, lo sai”. Lo so. Abbracciate come siamo, calde e profumate, l’aria fresca della notte a dare ristoro ai nostri corpi sudati, l’amore per lei che trabocca per il piacere che ci siamo date, mi sento bella e so che lei è bellissima.

“E quindi alle donne dovrebbe piacere vedere due uomini assieme”. Il ragionamento fila, però non riesco ad essere d’accordo; certo, io ho avuto solo dei ragazzi frettolosi ed egoisti, e poche volte ne ho tratto piacere.

Magari vederli aperti e sfondati, perché no, ma sarebbe qualcosa di puramente intellettuale.

“In realtà neanche a me piacerebbe”, Lei sorride, e mi accarezza gentilmente: sul seno, poi scende delicata e si ferma lì dove sono più calda, bagnata, spalancata per lei. Mi manca il respiro.

“Perché il ragionamento è fondato su un presupposto sbagliato, cioè che uomini e donne ragionino allo stesso modo”. Ha ricominciato ed esplorare dentro di me, e intanto mi offre il seno da baciare, i capezzoli dritti da leccare. So che le piace quando li mordo gentilmente ma non lo faccio, non sono sicura del mio controllo perché ha trovato un punto magico dentro di me, quello che solo lei sa che esiste, e lo sfiora con l’unghia e sto di nuovo per perdere il controllo.

“Facciamo un gioco, io vado avanti, tu prova a pensare a due uomini che conosci ed immaginali qui, davanti a noi, che fanno sesso”. Ci provo? No. A fatica stringo le gambe imprigionandola dentro di me e mormoro che è un gioco che non mi piace, ci tiene proprio?

“Naturalmente no, amore, non immaginare niente, guardami e lasciati andare”. Preferisco pensare a quello che potrò farle non appena avrò ripreso fiato.

Annunci