TAG – WhatsApp –Contatti Momentanei

di cristinadellamore

wazapp

 

Beatrix mi ha nominata anche per questo TAG, lanciato da Carla (https://ladimoradelpensiero.wordpress.com/), e volentieri rispondo.

Chi vuol partecipare deve seguire le solite regole:

  • Utilizzare il Logo,
  • menzionare chi ha creato il Tag,
  • inviare i “messaggi e/o immagini”
  • nominare 10 blogger ed avvisarli della nomina.

Ed ecco il gioco (che poi è molto serio, direi).

Come vi sentireste se, stasera, aprendo l’App di WathsApp un insolito messaggio vi avvertisse della presenza di “Contatti Momentanei” a cui sono associati “nomi” e non numeri telefonici, ai quali (dalla mezzanotte al sorgere del sole) sarà possibile inviare un messaggio e/o immagine?

Gli “intrusi” sono 10 e sono i seguenti:

  1. Una persona di cui hai perso ogni traccia.
  2. Un/a amico/a scomparso/a.
  3. Un/a parente stretto che non c’è più.
  4. Qualcuno che può svelarti un segreto del tuo futuro.
  5. Qualcuno a cui vuoi chiedere “scusa”.
  6. Qualcuno a cui vuoi gridare una verità scomoda!
  7. Un personaggio del “passato”.
  8. Un personaggio del “presente”.
  9. Un personaggio del “futuro”.
  10. Il SIGNORE o il destinatario della tua Fede.

E allora, via, si risponde:

  1. Non ricordavo neanche come ti chiamavi prima di trovare il tuo nome sulla rubrica; Kevin, il mio primo ragazzo. Ecco, volevo chiederti se qualcuna ti ha finalmente detto che ce l’hai piccolo e non lo sai neanche usare, stupido bastardo.
  2. Lalla, amichetta del cuore alle elementari ed alle medie, ma solo per i primi due anni, poi in terza non sei venuta a scuola e abbiamo saputo che non c’eri più.  Davvero è stato un incidente, tesoro, o quelle cose che mi raccontavi facendomi giurare di non dirle a nessuno ti hanno portata via?
  3. Papà, sono dieci anni che non ti vedo, Mi piacerebbe averti qui per presentarti lei, che mi ha ridato la voglia di vivere la vita che mi avevi dato tu. Sono certa che saresti d’accordo.
  4. No, questa chiamata non la faccio, non voglio sapere niente di quello che accadrà.
  5. Ben, che mi recitavi poesie d’amore con la erre moscia, non ti ho mai dato neanche un bacio. Mi piaceva avere potere su di te, mentre altri ne avevano su di me. Mi dispiace, davvero.
  6. Mamma, non farti più vedere. Non ho più paura di te.
  7. Feldmaresciallo Schlieffen, hai visto cosa succede a gettare le perle ai porci?
  8. Il mio presente è lei, e non ho niente da aggiungere a tutto quello che le dico ogni giorno.
  9. Figlia mia, prendi tutto quello che possiamo darti e fanne buon uso.
  10. Mi dispiace, non sono credente.

E adesso le nomine, come sempre del mio blogroll:

  1. Cibal
  2. Cix 79
  3. Marcello…Laura
  4. Amor et Omnia
  5. Clemente Marchi
  6. Ivano Mingotti
  7. Giulio Acquaviva
  8. Vincenzo dei Leoni
  9. Interrotta
  10. Macchina del Popolo
Annunci