Amore e stelle

di cristinadellamore

Dopo più di un mese di caldo e sole, proprio la notte di San Lorenzo e quella dopo è arrivato il maltempo. Nuvole e pioggia, che qui in montagna fanno anche più impressione.

Non ci siamo perse d’animo: avvolte nella stessa coperta, abbracciate strette, una buona bottiglia a portata di mano, ci siamo accomodate in terrazza, gli occhi al cielo.

Sentivo il suo calore accanto a me e a un certo punto non ho potuto resistere: ho distolto lo sguardo dal cielo nero e buio e la ho baciata. Lei ha risposto al bacio, e abbiamo deciso, senza bisogno di parole, di ignorare il passaggio delle Perseidi. E’ lei la mia Stella, ed io sono la sua.

Annunci