Preparativi

di cristinadellamore

Per il capodanno lei ha organizzato qualcosa, ma non so cosa. Doveva essere una sorpresa, ma ha dovuto dirmi il minimo indispensabile, tipo che ho bisogno di un vestito nuovo, e anche lei.

“Ma deve fare parte della sorpresa, quindi usciamo, ma ognuna per conto suo”, e non ha aggiunto altro, non mi ha detto se doveva essere elegante, sportivo o cosa, e mi ha lasciata lì sulla porta di cosa dopo avermi baciata: lo sa che quando mi bacia io non riesco a pensare a niente, figuriamoci farle qualche domanda.

Poca gente per strada, negozi vuoti. Faccio una prima passeggiata occhieggiando le vetrine, tanto per orientarmi. Questa è una stagione nella quale di solito non compro mai niente, aspetto i saldi, ed è un’esperienza singolare. Sono inesorabilmente attratta verso il negozio più caro, mi innamoro di un abitino nero semplicissimo e quando leggo la targhetta del prezzo è come se il mio cuore venisse spezzato: niente da fare, grazie, anche se credo che mi starebbe benissimo.

Batto in ritirata, e mi trovo davanti ad un’altra vetrina: i prezzi sono molto più abbordabili, ma non c’è nulla che mi colpisca. Sì, invece, ecco quello che cercavo; praticamente è una tuta ma meccanico, senza maniche, cade ampia attorno al vitino di vespa del manichino, fermata da una catenella e i pantaloni sembrano abbastanza aderenti da dover fare a meno di indossare le mutandine. E’ anche nera, non ho bisogno di comprare scarpe e borsetta.

Addosso a me, all’inizio, l’effetto è completamente diverso: mi casca da tutte le parti ma mi tira anche all’inguine; la gentilissima commessa mi squadra per un attimo, mi chiede permesso e comincia a tirare da una parte e dall’altra. Dieci secondi e mi sta, se non come al manichino, almeno in maniera decente. Aggiudicata, anche grazie al suo ultimo suggerimento:
“Provi anche a non tirare su la lampo fino in fondo, altrimenti le stringe davanti, sa, probabilmente dipende da qui”, e indica con ammirazione il mio seno.

Bene, ora non resta che aspettare il veglione, sono sicura che a lei piacerà, e sono curiosa: cosa avrà scelto?

Annunci