Più o meno così

di cristinadellamore

Adesso devo andare in ufficio da sola, utilizzando un autobus o le due linee della metro; il viaggio è più lungo, più faticoso ed anche più inquietante, nei sotterranei della stazione dove devo inoltrarmi per cambiare linea, o pressata tra la folla nell’autobus pieno. Continuo a portare i pantaloni, con l’aria che tira non mi fido a mostrare troppo le gambe.

Mi alzo prima, preparo il caffè e vado via dopo averla baciata mentre lei si trattiene sotto le coperte.

Sì, perché lei ha finalmente lasciato il lavoro, ne sta cercando un altro, ma per adesso fa la casalinga. E no, non mi sembra disperata, anzi. Anche quando ci occupavamo a turno o assieme dei lavori domestici, casa non era così pulita e ordinata come ora.

“No, non passo la giornata a lustrare freneticamente l’argenteria, o a lavare i vetri, anzi. Ma posso farlo con più calma e più cura”, mi ha spiegato, “e mi avanza tutto il tempo che mi serve per inviare i curriculum, fare le telefonate, riprendere i vecchi contatti. Dove l’ho letto? Cercare lavoro è un lavoro”.

Abbiamo scoperto anche che stiamo spendendo meno per fare la spesa, e questo non guasta, per un po’ dobbiamo andare avanti soltanto con il mio stipendio.

Mi ha spiegato: “Vado al mercato, c’è roba anche più buona, a volte, e in ogni caso costa meno. Certo, questi non pagano le tasse, ma non si può avere tutto dalla vita”.

Anche la cucina è cambiata. Non è tanto migliorata perché già ci impegnavamo visto che adoriamo cucinare bene, è diventata più curata nei particolari. Lei mi ha spiegato che ha sempre desiderato imitare le raffinate presentazioni dei piatti che si fanno nei ristoranti più o meno stellati, e ha aggiunto: “Su internet ho scoperto un sacco di trucchi, e funzionano, hai visto”.

No, una cosa non è cambiata: lei mi ama e mi desidera come prima, ed io lo stesso, e quando sente le chiavi nella serratura mi corre incontro per baciarmi. E quando mi ha chiesto: “Amore, vuoi che ti aspetti vestita da casalinga sexy, magari?” ho detto di no. Non ci serve, fare questo gioco.

 

Annunci