Essere tutto

di cristinadellamore

Lei una volta mi disse, e ancora non ci eravamo sposate: “Mi prendo una donna quando ho voglia di un bel corpo, se cerco qualcosa di più preferisco un uomo”.

Certo, me lo disse subito dopo che avevamo fatto l’amore, e mi aveva fatto sentire tutta la forza del suo desiderio: con le dita mi aveva quasi aperta in due, e mi aveva fatto urlare il suo nome dal piacere.

Ogni tanto ci ripenso, ma la amo troppo per rinfacciarglielo; e poi, quale può essere migliore vittoria di questa, perché io sono diventata per lei la persona che unisce tutto quello che può desiderare.

Annunci